Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

FONTANELLI

Per favorire la diffusione del consumo dell’acqua di rubinetto si sta estendendo il progetto Acqua ad Alta Qualità, che prevede la realizzazione dei così detti fontanelliSi tratta di impianti, collocati in aree pubbliche facilmente accessibili, che eroganonormale acqua di rete - la stessa che arriva nelle nostre case - rendendola però immediatamente gradevole grazie ad un sistema di filtraggio che priva l’acqua del cloro e la sterilizza. Insomma, i fontanelli, non fanno altro che fornire l’acqua dell’acquedotto, priva di cloro ma senza modificarne la composizione chimico-fisica e il grado di sicurezza.

 

 

 

L'ACQUA DEL FONTANELLO
Per consumare l'acqua in modo sicuro e preservare le sue caratteristiche, è necessario attenersi ad alcune semplici regole:

  • utilizzare bottiglie o recipienti nuovi, preferibilmente in vetro, oppure dove sia riportata la scritta "per alimenti";
  • utilizzare tali recipienti esclusivamente per l'acqua, evitando di utilizzarli per altri liquidi;
  • pulire i recipienti prima di ogni prelievo, anche risciacquandoli presso il fontanello stesso;
  • non riempire completamente i recipienti: lasciare un quantitativo di aria minimo tra il tappo ed il livello di liquido;
  • chiudere i recipienti con tappi a vite o con una chiusura ermetica;
  • conservare in luoghi freschi, in modo da evitare l'esposizione diretta alla luce del sole;
  • non fare grandi scorte e non conservare l'acqua per periodi superiori alla settimana.

  

Lavori Pubblici