Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

PROCEDIMENTI URBANISTICI in corso

 

 

Pubblicato il 3giugno 2024

CITTADELLA DELLA LOGISTICA - ISTANZA AI SENSI ART.35 L.R.65/2014 - VARIANTE AL PIANO STRUTTURALE E AL PIANO OPERATIVO COMUNALE VIGENTI

Con determinazione del responsabile dell'are 3 asseto del territorio 28.05.2024 n.260 è stato nominato il sottoscritto p. ed. ind. Massimiliano Vannini, funzionario assegnato allo sportello unico edilizia del comune di Crespina Lorenzana, il Garante per la comunicazione e la partecipazione ai sensi e per gli effetti degli artt.37 e 38 dlla L.R.65/2014, al fine di garantire con un adeguato programma assegnatogli, le finalità in esse previste relativamente al procedimento di variante al piano strutturale e al piano operativo vigenti, da effettuarsi ai sensi dell'art.35 della medesima legge regionale con la finalità della reallizzazione di una "cittadella della logistica" in località Lavoria.

Il Garante reperirà in questa primissima fase la documentazione relativa al procedimento da pubblicare in questa pagina dedicata saranno pubblicati gli atti prodotti.

I contatti del Garante aperti costantemente durante il procedimento, sono i seguenti:

telefono: 050 634722

email: m.vannini@comune.crespinalorenzana.pi.it (per praticità nell'oggetto citare "per il Garante")

Il responsabile del procedimento relativo alla variante proposta è il p.e. Luca Melani, responsabile dell'Area 3 pianificazione e assetto del territorio.

 

DOCUMENTO di avvio di procedimento:

PROTOCOLLO DI INTESA per la realizzazione in toscana del complesso logistico-industriale "La Cittadella" destinato alle attività Baker Hugues e realizzato da Techbau per G4 nel comune di Crespina Lorenazna (PI)

 

 

 

Crespina lì 4 giugno 2024

il Garante

p.e. Massimiliano Vannini

 

 

 

Garante della Comunicazione